Wednesday

, 3 June 2020

ore 22:25

Cronaca

04-04-2020 06:58

Coronavirus, Cirio inasprisce la quarantena
Nuove restrizioni fino al 13 aprile: in arrivo multe più pesanti
 
Emergenza Coronavirus: il presidente del Piemonte, Alberto Cirio, ha firmato la proroga dell’ordinanza sulle misure di contenimento valide fino al 13 aprile.

Nella nostra Regione restano dunque valide tutte le restrizioni già previste nel testo precedente ma ci sono alcune novità che stringono ulteriormente le maglie: vietata ogni attività sportiva all’aria aperta, salvo brevi uscite vicino a casa che sono comunque consentite solo entro una distanza massima di 200 metri. Per quanto riguarda i mercati: ci potrà andare una sola persona per famiglia esattamente come già previsto per tutti gli altri esercizi commerciali. E ancora: badanti e colf possono proseguire l’attività lavorativa solo in caso di assistenza necessaria per persone non autosufficienti o parzialmente autosufficienti.

In queste ore la Regione Piemonte sta valutando la possibilità di incrementare il regime sanzionatorio. La proposta di Cirio è di raddoppiare il valore delle sanzioni su tutto il territorio piemontese. “Sono sinceramente molto preoccupato. Temo - ha detto Cirio - che molte persone non hanno ancora capito che questa è una guerra e che in guerra si sta a casa".

Matteo Gardelli










Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Campo di papaveri

Andrea Cherchi

Copyright © 2020 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.