giovedì

, 22 febbraio 2018

ore 06:03

Fashion Date – Appuntamento con la Moda

10-01-2018 14:29

La pelliccia, da capo di nicchia a must popolare
Una nuova tendenza anche per le collezioni primavera-estate
 
L’uso della pelliccia come capo d’abbigliamento è sempre stato un tema controverso a causa proprio del processo produttivo. Di contro però nel mondo della moda ha sempre rivestito un ruolo fondamentale nel guardaroba di una donna. Anche oggi, dopo qualche decennio di abbandono, questo capo è tornato sulla cresta dell’onda nelle sfilate della moda di tutto il mondo. Da New York a Milano, a Parigi, sulle passerelle degli stilisti famosi in tutto il mondo ritroviamo la pelliccia nelle collezioni autunno-inverno, ma non solo! Scervino, Saint Laurent la sfoggiano anche nelle collezioni primavera-estate! Sembra un’assurdità sentire parlare di pelliccia in estate, eppure la tendenza di quest’anno saranno proprio coprispalle, gilet, ciabattine in vello.

In passato la pelliccia era uno status symbol per chiunque volesse far risaltare la propria posizione sociale, emblema di prestigio e lusso, indossata da ricche signore durante le occasioni importanti. Oggi, invece, l’uso della pelliccia si discosta molto dalla visione tradizionale, per abbracciare anche un pubblico più giovane e frizzante: non sono più proposte le classiche pellicce, ma versioni più sbarazzine e giocose, destrutturate e colorate per compiacere i gusti di tutti e renderle più attuali.

Sebbene il mercato delle pellicce abbia subito non pochi colpi da parte delle associazioni animaliste di tutto il mondo, oggi la realizzazione di una pelliccia necessità di molti meno animali: i tagli oversize ed extra-long sono stati abbandonati per la creazione di nuovi capi di abbigliamento abbinati a inserti di maglieria e tessuto.

Di elevata qualità sono diventate le eco pellicce, che permettono agli amanti della moda di poter indossare questo capo senza sentirsi in colpa o avere dei rimorsi di coscienza. Senza contare che l’uso dell’eco pelliccia permette di sperimentare nuove texture e colori. Portatori di questa corrente sono Stella McCartney e Louis Vuitton.

E tu cosa ne pensi?

Martina Guarneri
2018 - Riproduzione Riservata
Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2018 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.