lunedì

, 25 giugno 2018

ore 04:10

Fashion Date – Appuntamento con la Moda

28-02-2018 16:54

Milano Fashion Week Donna
 
Si conclude oggi la settimana della moda donna a Milano. Sono stati giorni intensi e pieni di emozioni che hanno portato alla luce le nuove tendenze della prossima stagione autunno-inverno 2018-2019.

Emporio Armani apre la sfilata con i toni del verde e del blu, accompagnati da giacche neutre o pellicce, eleganza e stile contraddistinguono da sempre questo stilista che sa riproporre i tailleurs, i gessati e le forme geometriche in chiave moderna, accostando loro non solo la decolleté ma anche gli stivali. Dai toni più classici e tenui appare invece la collezione Giorgio Armani: capi oversize, pantaloni e giacche colori pastello, rosa e beige accompagnati da copricapi in pelliccia. Immancabile poi l’eleganza dell’abito nero, che come sempre chiude in maniera trionfante la sfilata.

Anche Max Mara abbraccia l’idea di riproporre in passerella le pellicce in ogni taglio e colore, prediligendo i toni del beige e l’immancabile animalier che come un evergreen ritorna a calcare le passerelle di Milano.

Ma tra tutte, il messaggio più incisivo è stato quello di Moschino, lo stilista Jeremy Scott ha creato una collezione ispirandosi ad un’icona della moda degli anni Sessanta: Jackie Kennedy. Tailleurs e cappellini non solamente colore pastello, ma anche colori accesi, quasi fluo in contrasto tra di loro. La collezione ha inoltre un chiaro riferimento politico in merito al problema dell’immigrazione negli Stati Uniti: alcune delle modelle hanno il volto dipinto, a rappresentare gli alieni, attualizzandone il problema in riferimento al muro che dovrebbe costruirsi lungo il confine con il Messico. Difatti, una delle dichiarazioni fatte da Scott è stata: “Non sono contrario agli alieni, non costruirei un muro”. Da ricordare inoltre che la parola “alien” in inglese è utilizzata anche in riferimento agli immigrati.

Temi forti che si mescolano alla leggerezza dei tessuti che vanno a creare capi unici e con una loro storia personale, è questa la magia della moda: si conquista il pubblico partendo da un ideale esprimendolo attraverso il capo sartoriale.

Martina Guarneri
2018 - Riproduzione Riservata
Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2018 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.