mercoledì

, 14 novembre 2018

ore 07:40

Cronaca

14-09-2018 09:00

Choc a Novara: imbrattate le tombe di due bimbe
Le due piccole erano di origine africana
 
Choc a Novara: le tombe di due bimbe di origine africane sono state imbrattate nel 'Campo degli Angeli'. Come riporta La Repubblica (articolo qui), non è escluso che, all'origine del gesto, ci sia il razzismo. Il sindaco di Novara, Alessandro Canelli (Lega), parla di episodio indegno. "Non possiamo fare ancora alcuna ipotesi. Lo stesso papà, che ha scoperto gli scarabocchi neri sulla foto della figlia, ha notato che c'erano anche altre lapidi dedicate a bambini di colore che invece non sono state toccate. E' più probabile - sono le parole del primo cittadino - che si tratti del gesto di un folle che ha colpito a caso. E' comunque un fatto gravissimo". Sull'episodio sta indagando la polizia municipale.








Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

La vetrina più votata - E' quella della Farmacia Cappuccini del Dott. Carlo Milanese, via T. De Revel 48

Copyright © 2018 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.