giovedì

, 15 novembre 2018

ore 02:53

Cronaca

09-11-2018 12:02

WhatsApp web, attenti! Una falla permette di spiare le chat
La app non è così sicura come sembra
 
WhatsApp, la popolarissima app di messaggistica, nonostante la crittografia end-to-end, non è così sicura come sembra. Le conversazioni di altre persone possono essere infatti spiate senza (tanti) problemi e senza (magari) che queste ultime se ne accorgano.

Come?

Basta andare su web.whatsapp.com, prendere lo smartphone della persona da spiare, aprire il suo WhatsApp e scansionare il QR Code che appare sullo schermo, ricordandosi di lasciare la spunta 'Resta Connesso'. In questo modo si vedrà, in tempo reale, con chi messaggia e cosa scrive.

Come fare?

Per sapere se qualcuno (ci) sta spiando basta andare su WhatsApp Web/Desktop e vedere se ci sono sessioni WhatsApp Web attive. A quel punto è necessario chiuderle con 'Disconnettiti da tutti i computer'. Un mezzo alternativo e altrettanto semplice (e legale) per sbirciare l'attività WhatsApp è l'archivio. Basta aprire WhatsApp, andare su Impostazioni > Utilizzo dati e archivio > Utilizzo archivio. A quel punto si aprirà la lista dei contatti con cui interagisce, con i dati relativi al peso di testi, foto, video, messaggi vocali condivisi.








Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

La seconda vetrina - La Casa del Caffè, corso Libertà 57

Copyright © 2018 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.