Friday

, 4 December 2020

ore 12:05

Cronaca

28-09-2020 08:40

La Polizia Postale: 'Non aprite quella mail'
Gli operatori segnalano un ennesimo tentativo di truffa
 
Il destinatario della mail, intestata all’Agenzia delle Entrate, viene invitato “a prendere visione di documenti contenuti in un archivio allegato per verificare ‘alcune incoerenze’ emerse dall’esame dei dati e dei saldi relativi alla divulgazione delle eliminazioni periodiche Iva”. E invitato a cliccare sull'allegato.

Ma attenzione, è una truffa. “Sono in corso nuovi tentativi di phishing a danno degli utenti attraverso email che sembrano essere riconducibili all’Agenzia delle Entrate. L’Agenzia è estranea a tali messaggi che riportano nell’intestazione la dicitura “il direttore dell’Agenzia”, “gli organi dell’Agenzia”, “Divisione indagine” – spiegano dalla Polizia Postale -  Le email, infatti, non provengono dall’Agenzia delle Entrate, ma costituiscono il tentativo di installare un malware sui dispositivi dei destinatari anche allo scopo di acquisire successivamente informazioni riservate. L’email è particolarmente grave in quanto, per avvalorare la notizia , utilizza il logo e l’home page dell’Agenzia al fine di confondere inevitabilmente l'utente sulla veridicità e sulla provenienza della richiesta”.

La Polizia Postale invita gli utenti “a consultare le notizie sui siti di origine, diffidando da email, messaggi o news che non siano direttamente verificabili rispetto alla fonte di provenienza.
Si ricorda che le informazioni sulle prestazioni dell’Agenzia delle Entrate sono consultabili accedendo esclusivamente attraverso la barra degli strumenti sul portale www.agenziaentrate.gov.it “.

L’Agenzia delle Entrate, inoltre, fa sapere che per motivi di sicurezza non invia email contenenti link cliccabili.


















Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Nevicata su Vercelli - Mezzi all'opera per sgombrare le strade

Copyright © 2020 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.