sabato

, 18 novembre 2017

ore 07:45

Pagina Nazionale

13-11-2017 11:21

Boom di visite per i musei italiani
Il ministro Franceschini: 'In corso radicale inversione di tendenza'
 
E' boom di visite nei musei italiani.

Fra il 2013 e il 2016 i visitatori sono passati da 38 milioni 400mila a 45 milioni e 500mila. Un'impennata che ha portato a un aumento degli incassi (più 38,4 punti per centuali): un trend che si sta confermando anche nel 2017, dove si registra un ulteriore +13,5 per cento. "La riorganizzazione sta dando i suoi frutti. E' in corso - commenta il ministro Dario Franceschini - una radicale inversione di tendenza".

In testa alla classifica di visite e incassi c'è il Lazio: 20,3 milioni di visitatori nel 2016 (erano 17,7 nel 2013) per un giro d'affari di 67,6 milioni (55,2 nel 2013). Poi, a sorpresa, il secondo posto è occupato dalla Campania che supera la Toscana: il merito è da attribuire al boom di Pompei, della Reggia di Caserta, di Capodimonte e del Museo archeologico di Napoli.


Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2017 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.