martedì

, 22 agosto 2017

ore 09:23

Pagina Regionale

13-08-2017 09:00

Piemonte: è 'allarme' pesche
Lo lancia Confagricoltura
 
“I prezzi delle pesche nettarine e della frutta estiva abbiano raggiunto livelli ormai inaccettabili". E’ l’allarme lanciato da Confagricoltura Piemonte, che spiega come il Piemonte, terza regione d'Italia per importanza nella coltivazione delle pesche,negli ultimi 17 anni ha perso il 40 per cento delle superficie coltivata a nettarine. La causa? I prezzi sempre che si sono ‘abbassati’ a 20/30 centesimi al chilo, insostenibili per i coltivatori, poiché il costo di produzione è più alto di quello di mercato.






Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2017 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.