giovedì

, 23 novembre 2017

ore 06:44

Pagina Regionale

14-09-2017 08:30

Piemonte: startup, eccelle il biomedicale
Sostenute le nuove imprese attraverso i bandi
 
C’è soprattutto il settore biomedicale tra le eccellenze delle e start up innovative in Piemonte. Lo dimostra anche il riconoscimento ricevuto da un progetto finanziato dalla Regione Piemonte, conferito a una ditta subalpina dal Ministero della Salute inglese nell’ambito della tecnologia endoscopica.

La Regione, tramite il Fondo sociale europeo 2014-2020, sostiene e promuove la costituzione di nuove imprese innovative e spin-off della ricerca pubblica, gestiti dagli incubatori universitari pubblici con sede legale e operativa in Piemonte. Si punta soprattutto ai settori ad alta intensità di ricerca e conoscenza, connotati da un elevato contenuto tecnologico e di conoscenza l’attenzione è rivolta al manifatturiero, al digitale, alla cultura e al turismo.

La pubblicazione dei bandi, spiegano dalla Regione, intende “stimolare l’attitudine imprenditoriale dei ricercatori e di tutti coloro che propongono un progetto innovativo, favorendo al tempo stesso la creazione di nuova occupazione”.

Tra il 2015 e il 2016 i servizi finanziati dalla Regione hanno consentito l’approvazione di 41 business plan e la costituzione di 27 nuove imprese, con la creazione di 67 posti di lavoro considerando la sola occupazione diretta.




Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2017 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.