lunedì

, 25 giugno 2018

ore 19:07

Pagina Regionale

12-01-2018 09:00

Lavoro: nel vercellese più occasioni da fabbriche e laboratori
Lo afferma un'indagine di Regione Piemonte e Conferenza Episcopale Piemontese
 
Frutto di un accordo di collaborazione siglato nella primavera scorsa, tra Regione Piemonte e Conferenza Episcopale Piemontese, è un'indagine che ha l’obiettivo di contribuire a migliorare la conoscenza delle dinamiche occupazionali per i giovani dai 18 ai 35 anni. Si tratta di un documento che fornisce una mappa dettagliata delle opportunità di lavoro che nel biennio 2015-2016 hanno interessato i giovani piemontesi, insieme a un quadro, altrettanto dettagliato, delle iniziative imprenditoriali promosse dai giovani nel periodo 2014-2016.

Per quanto riguarda il vercellese la maggior fonte di occupazione per i giovani è la fabbrica. Buoni riultati sono stati ottenuti anche in laboratorio (chimica, biologia, ottica). Nel capoluogo il maggior numero di avviamenti sia legato al comparto dei servizi alle imprese.
Nelle province di Cuneo e Asti prevalgono invece le attività connesse all’agricoltura, nel Verbano Cusio Ossola al turismo. Biella, Alessandria e Novara hanno anch'esse ottenuto i migliori risultati in fabbrica.  

Le occasioni di lavoro sono state equamente ripartite tra maschi. Hanno interessato al 79% giovani italiani, al 21% stranieri (più della metà extracomunitari). Oltre il  40% dei giovani assunti, inoltre, ha meno di 25 anni. E il 24% degli avviamenti risulta essere a tempo indeterminato.

Il Presidente della Conferenza Episcopale Piemontese, monsignor Cesare Nosiglia, il presidente e l’assessore al Lavoro della Regione Piemonte hanno sottolineato "l’importante contributo di informazione e conoscenza fornito dall’indagine intorno al tema, di estrema rilevanza, dell’occupazione giovanile".




Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2018 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.