martedì

, 18 dicembre 2018

ore 18:41

Pagina Regionale

19-02-2018 15:17

Slot machine: i tabaccai contro la legge piemontese
L'accusa: 'Il numero dei giocatori patologici gonfiato ad arte'
 
Dalla Federazione Italiana Tabaccai (Fit) arrivano dure accuse nei confronti della Regione Piemonte riguardo la legge regionale per contrastare il gioco d'azzardo e l'uso delle slot machine nei locali del territorio. La Fit parla infatti di "numeri gonfiati ad arte con l'obiettivo di eliminare totalmente la rete delle macchine legali con l'escamotage della distanza minima (ovvero il divieto di utilizzo delle slot machine a meno di 500 metri da luoghi sensibili come scuole e ospedali, ndr)".

"Il proibizionismo - aggiunge ancora la Federazione - non è mai la soluzione. Smantellare il gioco pubblico legale sarà un regalo alla criminalità, riporterà le persone nelle bische e rischia di dare il colpo di grazia al nostro settore già in crisi. In Piemonte si sta consumando un delitto alla libertà d'impresa". Lo riporta Ansa.




Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2018 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.