venerdì

, 20 ottobre 2017

ore 09:06

Una partita, mille ricordi

21-07-2017 10:58

Il roboante esordio di Tonelli in panchina
La Pro Vercelli vinse a Ivrea e iniziò una lunga serie positiva
 
Paolo Tonelli non è soltanto stato uno dei bomber più prolifici e amati della storia della Pro Vercelli, ma per diciotto giornate si è seduto sulla panchina delle bianche casacche conquistando 23 punti su 36 a disposizione nella seconda parte del campionato Interregionale 1991/92. Allora la vittoria, lo ricordiamo, valeva due punti. La Pro giunse quinta a quattro lunghezze dalla capolista Corsico (diretta da mister Sergio Caligaris), che fu beffata poi dal Giorgione nel doppio spareggio intergirone per salire in C2. Paolo Tonelli, spalleggiato da Giovanni Pirovano, fu chiamato dalla dirigenza presieduta da Ezio Rossi nel dicembre del 1991 per sostituire Giovannino Sacco dopo lo scialbo pari interno contro la Pro Lissone. Il debutto di Tonelli sulla panchina dei bianchi avviene domenica 22 dicembre 1991 allo stadio “Gino Pistoni” di Ivrea. In programma l’ultima giornata di andata: avversari gli arancioni di Beppe Brucato. Questa la formazione mandata in campo dall’ex bomber degli anni Settanta: Beccari, Giovannico, Fioraso, Bellopede, De Falco, Marabotto, Tasca, Bollini, Sandri (dall’87’ Dellapina), Burgato (dal 90’ Bellingeri) e Alloni. L’Ivrea schiera: Fessia, Tirassa, Alberto (dal 64’ Dighera), Ricci, Ghidetti, Cervato, Olivieri, Gualtieri, Comotto, Buglione (dal 46’ Zoino) e Provenzano. Arbitra Tomasi di Conegliano Veneto che finirà poi in Serie A. La gara di decide nella ripresa con la Pro Vercelli che appare trasformata dalla cura Tonelli. Vantaggio di Sandri al 52’ e raddoppio di Bellopede al 59’. Allo scadere dei 90 minuti il neoentrato Dellapina fissa il 3-0. Da lì la compagine bicciolana comincia una serie positiva di nove giornate (15 punti) che si interrompe a marzo a Bellinzago. Ma le speranze di lottare per il primo posto si perdono ad aprile con la vittoria della capolista Corsico a Vercelli per 2-0. Tra i verdetti di fine stagione da rimarcare la retrocessione dell’Ivrea in Eccellenza (decisiva fu la sconitta al “Robbiano” contro i vercellesi all’ultima giornata). In estate alla Pro arrivano dagli eporediesi il d.s. Enzo Barbero e il centrocampista Cervato (l'anno dopo anche l'attaccante Provenzano). Dal Corsico giunse sulla panchina dei bianchi Sergio Caligaris. E lì iniziò una storia trionfale.
Paolo Sala
2017 - Riproduzione riservata
Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Viaggi e miraggi - I delfini a Hurghada (Egitto)

Anna Aiassa

Copyright © 2017 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.