venerdì

, 20 ottobre 2017

ore 09:05

Una partita, mille ricordi

29-09-2017 16:17

Quel Pro Vercelli-Cesena targato Rossi
Gol e rigore procurato al 'Piola' il 12 dicembre 2015
 
Il pallone racconta di una vittoria molto importante conquistata dalla Pro Vercelli contro il Cesena allo stadio “Silvio Piola” il 12 dicembre 2015, esattamente alla diciottesima giornata di andata del campionato di Serie B 2015/2016. Un Cesena stitico di risultati si presenta a Vercelli con i cerotti e uno stato di forma davvero pessimo. Dopo le prime battute di gioco, si capisce che non è giornata per i bianconeri romagnoli, in maglia gialla.

Al 10’ infatti arriva il vantaggio firmato dall’oggetto misterioso Fausto Rossi, decisivo è un suo tiro dal limite che coglie impreparato Gomis. Due minuti dopo si potrebbe materializzare il colpo del ko: Di Roberto anticipa Magnusson, ma sparecchia a lato da ottima posizione. Il Cesena rischia il tracollo.

Puntuale arriva quindi il 2-0 su rigore procurato da Renzetti per un fallo in area su Fausto Rossi: dal dischetto Di Roberto al 24' porta a due i gol di vantaggio dei vercellesi. I romagnoli sono allo sbando totale, e si vede quando Gomis riscatta la sua prestazione con un miracolo su tiro di Di Roberto, scatenatissimo l’attaccante bicciolano. Poche idee per gli ospiti che si affidano ai lanci lunghi e il portiere Pigliacelli è inoperoso. Nella ripresa il trainer degli ospiti Drago mischia le carte e innesta Tabanelli e Ragusa per Kessie e Garritano. Il baricentro viene alzato, ma non cambia l’inerzia della partita. L’occasione migliore del match viene prodotta al 54’: dalla desta Rosseti non riesce a deviare un bel cross di Ragusa, poi dall’altra parte Renzetti rimette dentro e Tabanelli calcia da scomposto, facendo compiere un miracolo a Pigliacelli.

Il trainer della Pro Foscarini getta nella mischia Ardizzone per Rossi, uscito tra gli applausi, mentre Drago si gioca l’ultima carta: Moncini rileva Rosseti infortunato.
Il Cesena prende in mano il pallino del gioco, ma non riesce a penetrare negli ultimi due metri del fortino eretto dai padroni di casa. Moncini prova in semirovesciata, per ben due volte, a trovare l’eurogol, ma non riesce a coordinarsi bene. Nella Pro Vercelli prima Di Roberto e poi Gatto, neoentrato al posto di Mustacchio, al 92’ chiudono una partita che fa calare le tenebre sul Cesena. Gomis risponde presente in tutte e due le occasioni.

Ecco il tabellino dell’incontro.
PRO VERCELLI (modulo 4-3-3): Pigliacelli; Germano, Bani, Coly, Filippini; Rossi (dal 56’ Ardizzone), Castiglia, Scavone; Mustacchio (dal 79’Gatto), Beretta, Di Roberto (dall’89’Beltrame). A disp. (Melgrati, Berra, Redolfi, Matute, Legatie Luperini). All.: Foscarini
CESENA (modulo 4-3-3): Gomis; Perico, Lucchini, Magnusson, Renzetti; Kessie (dal 46’ Tabanelli), Cascione, Kone; Molina, Rosseti (dal 57’ Moncini), Garritano (dal 46’ Ragusa). A disp. (Agliardi, De Col, Raffini, Sensi, Valzania e Varano). All.: Drago.
ARBITRO: Minelli di Varese.
MARCATORI: al 10’ Rossi (P) e al 24’ Di Roberto (rig. P).
Paolo Sala
2017 - Riproduzione riservata
Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Viaggi e miraggi - I delfini a Hurghada (Egitto)

Anna Aiassa

Copyright © 2017 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.