venerdì

, 15 dicembre 2017

ore 09:11

Presente Digitale

12-09-2017 14:03

Weekend in città: ecco come affrontarlo al meglio
La rubrica di Chiara Monateri
 
Il ritorno dalle vacanze, si sa, non è mai un bel colpo per l’umore: proprio per questo motivo molti ricorrono alla prenotazione di un weekend mordi e fuggi in qualche città italiana o europea tutta da scoprire, cercando al prezzo più basso e nel modo più semplice di allontanare dalla propria mente tutte le incombenze che ci precipitano addosso nell’immediato ritorno in ufficio.
Ecco alcune app per una perfetta pianificazione:

Skyscanner – La app per vedere subito a colpo d’occhio quale sarà il volo più economico con cui spostarsi: vi basta inserire il vostro luogo di partenza e destinazione e il motore comparerà tutte le offerte delle varie linee aree. Inoltre potete coi filtri dare le vostre preferenze su budget, fascia oraria ed eventuali scali.

Italo – Se il vostro weekend avrà luogo in Italia, con Italo se prenotate con il dovuto anticipo potete percorrere alcune tratte ad un prezzo più conveniente di Trenitalia: inoltre, gli iscritti alla newsletter ricevono ciclicamente codici sconto per determinati periodi.

Google Maps – La app immancabile quando vi avventurate in una nuova città: più precisa delle app di mappe generiche che trovate sui vostri smartphone all’acquisto, Google Maps risparmia tempo quando bisogna affrettarsi verso il ristorante prenotato. Niente liti con il/la partner, non ci si perde e non ci si dilunga in conversazioni a vicolo cieco con chi vi vorrebbe dare indicazioni ma si perde in divagazioni dubbiose.

TripAdvisor – Un modo veloce per capire se un posto ha un riscontro positivo dai visitatori: non affidatevi meticolosamente alle recensioni perché i giudizi negativi abbassano di molto il punteggio, ma se un ristorante è valutato “eccellente”, sicuramente non sarà niente male.

Trips Air Bnb – Se siete interessati ad un aspetto specifico di una città, dalla scena musicale allo sport o al cibo organico, con questa app potete trovare una guida local nella città che visiterete pronta a portarvi al cuore di quell’esperienza.

Trip Together – Alcuni partono da soli, ma magari non hanno voglia di passare in solitudine l’intero weekend: con questa app social ci si può connettere alla community di viaggiatori e trovare qualcuno con cui condividere il proprio itinerario. Non solo si possono trovare compagni di viaggio, ma si possono trovare guide locali o proporsi come tale.
Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2017 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.