mercoledì

, 23 maggio 2018

ore 03:21

Presente Digitale

09-01-2018 15:35

Le app per mantenere i buoni propositi del 2018
Tenersi in forma, dormire bene e gestire lo stress (anche) tramite smartphone
 
Ogni inizio d’anno è sempre tempo di nuovi propositi. Purtroppo per i più pigri però, quelli che si fanno mille promesse che mai riusciranno a mantenere (anche consapevolmente), ora ci sono le app, che aiuteranno i più zelanti a tenere traccia dei progressi per raggiungere tutti gli obiettivi, e che daranno una mano anche ai
più svogliati, che magari, messi davanti alla propria pigrizia, riusciranno ad impegnarsi in modo finalmente più efficace. Al di là dei buoni propositi d’inizio anno, le buone abitudini, si sa, restano sempre un bel traguardo per migliorare la propria salute, le conoscenze culturali e magari anche le finanze.

Tenersi in forma
8fit è l’app che fa da personal trainer ovunque vi troviate, associando sezioni rapide di allenamento per qualsiasi livello a consigli alimentari da seguire a seconda dei vostri obiettivi, ricette incluse.

Dormire bene
Sleep Time analizza le fasi del ciclo del vostro sonno e in quali orari sono avvenute, utilizzando un accelerometro per rilevare i vostri movimenti nel corso della notte.

Trovare lavoro
Infojobs vi permette di entrare nella directory delle offerte creando un vostro profilo, collegandovi anche attraverso i vostri account social. Scegliete anche Linkedin, soprattutto per i lavori creativi, intellettuali o aziendali.

Gestire lo stress
Pacifica è un’app che fa da agenda in cui si riportano le attività quotidiane: oltre a questo l’app evidenzia quelle che potrebbero essere cause di stress e aiuta con consigli ad hoc a gestire l’ansia legata a quella particolare attività.

Imparare una lingua
Duolingo permette di leggere, ascoltare e parlare una nuova lingua. L’app monitora anche l’attività che si dedica all’apprendimento, mantenendo l’attenzione alta e motivando chi la usa a non mollare il colpo.

Risparmiare
Money Manager aiuta a tenere traccia e a gestire le finanze personali considerando sia le uscite che le entrate. Permette anche di gestire il budget disponibile, mostrando le spese in un grafico che considera anche l’attività delle carte e confronta rapidamente l’ammontare di spese e guadagni.

Chiara Monateri
2018 - Riproduzione Riservata
Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2018 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.