martedì

, 17 luglio 2018

ore 13:51

Provincia

11-07-2018 10:12

Livorno Ferraris: le tifose croate fanno il giro del web
Maria Curo: 'Ringraziamo il Comune per quello che sta facendo...'
 
A Livorno Ferraris sono ore molto calde quelle che precedono la semifinale del Mondiale di Russia 2018 tra la Crozia e l’Inghilterra. Il paese presenta infatti la più alta concentrazione di croati della provincia: ben 115 persone. Questa sera la partita verrà trasmessa su un maxi schermo tra la felicità e l’euforia di croati e non. Tra i tifosi dei vari Modric, Rakitic, Perisic e Brozovic filtra ottimismo per un’impresa che non è mai riuscita la nazionale  Zlatko Dalić.

Abbiamo intervistato telefonicamente anche una delle tre bellissime tifose croate che, dopo i quarti di finale vinti ai rigori contro la Russia, sono finite sulla pagina Facebook di “Calciatori Brutti”. Maria Curo, 18 anni, ha spiegato come il popolo croato sta vivendo e ha vissuto, fino a oggi, questo Mondiale: "Siamo tutti carichi. La possibilità che ci sta dando il Comune di Livorno Ferraris è qualcosa di fantastico, sembrerà quasi di essere in Croazia. Ci alziamo al mattino e ascoltimo le nostre tipiche canzoni, così fino alla sera e viviamo ogni singolo attimo con grande entusiasmo. Speriamo di vincere il Mondiale, siamo fortissimi perciò nulla è impossibile. Se dovessimo perdere, non ne faremo una tragedia, perchè siamo fieri già adesso dei nostri connazionali e lo saremo anche dopo la partita di sta sera. Un grazie lo doviamo anche ai cittadini italiani di Livorno che hanno tifato e cantato con noi durante tutto il Mondiale".

Appuntamento, dunque, a questa sera. Fra la Croazia e il suo sogno c'è da superare, prima, un 'uragano' biondo: Harry Kane.


Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

La basilica di Sant'Ambrogio

Andrea Cherchi

Copyright © 2018 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.