sabato

, 18 novembre 2017

ore 07:37

Andiamo al cinema

13-10-2017 15:07

'Possiamo parlare soltanto attraverso i nostri quadri'
'Loving Vincent', il film dedicato a Van Gogh
 
La vita di Vincent Van Gogh appare sullo schermo cinematografico per la prima volta espressa attraverso un linguaggio pittorico, ma non con un comune stile artistico, bensì con lo stile proprio dell’artista. La tecnica del tratteggio del colore che contraddistingue le sue opere è elemento fondamentale di tutta la pellicola che si può ceda il posto alla pittura.
“Loving Vincent” è incredibilmente suggestivo perché è il primo film interamente dipinto e inaugura un’operazione narrativa mai tentata prima. Dorota Kobiela e Hugh Welchman realizzano un film d’animazione con attori e decidono di dare il compito a ben centoventicinque artisti di ridipingere la storia utilizzando i quadri.

Il tema che viene affrontato dai registi è un’indagine sulla vita di Van Gogh e sul perché della sua morte. A raccontarci della vita del pittore sono i suoi personaggi, uno in particolare, Armand Roulin che, con il suo soprabito giallo, intraprende un viaggio che da Parigi lo porta al paese in cui Van Gogh decise di togliersi la vita. L’investigatore vuole scoprire i motivi che hanno portato Van Gogh al suicidio.

Per costruire una storia a partire dai quadri dell’artista i registi si sono serviti di circa ottocento lettere scritte e ricevute da Van Gogh in cui emergevano le sue ansie, le paure e le preoccupazioni che poi riportava sulla tela attraverso l’uso impeccabile dei colori. Colori che da sempre sono stati essenziali per comprendere la personalità dell’artista post-impressionista e che nel film hanno avuto un ruolo predominante.

È un modo per avvicinare anche i più giovani al mondo dell’arte che viene esplorato da questi solo tra i banchi di scuola, ma in realtà unire il linguaggio artistico con quello cinematografico non può che essere un’operazione innovativa, ma soprattutto culturalmente stimolante e accattivante.
Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Viaggi e miraggi - Pollice verde? St. Paul de Vence (Francia)

Donata Terzera

Copyright © 2017 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.