venerdì

, 20 ottobre 2017

ore 09:04

Usi e abusi dei farmaci

21-06-2017 14:18

La Maracujà
 
La maracujà, o frutto della passione, appartiene alla famiglia delle Passifloracee, di origine brasiliana. Esternamente è rivestita da un guscio di colore violaceo, mentre all’interno presenta un aspetto granuloso di colore giallo-verde. In cucina è utilizzata ampiamente per la realizzazione di gelati, marmellate, sciroppi, succhi o cocktails, ma anche come accompagnamento a cene a base di pesce, specialmente di crudi, come componente di insalate o semplicemente accompagnato con cioccolato e yogurt. La polpa gelatinosa della maracujà è composta principalmente da acqua, betacarotene e fibre alimentari. Altri nutrienti presenti in questo frutto sono ferro, potassio, magnesio, zinco, vitamina A e omega-6. Il frutto della passione rappresenta un’abbondante fonte di antiossidanti, attivi contro l’invecchiamento cellulare, neoplasie e problemi cardiovascolari, in aggiunta, è molto ricco in pectina, la quale favorisce la regolarità intestinale andando a contrastare la stipsi e a preservare il colon. Inoltre, una volta che la pectina arriva a livello dello stomaco assume una consistenza gelatinosa in grado di dare senso di sazietà e ritardare l’assorbimento dei carboidrati; oltre che avere un effetto benefico sulla metabolizzazione dei grassi e sull’accumulo di colesterolo. Grazie alle sue caratteristiche è indicata nella prevenzione della colite e può portare benefici a chi soffre di gastrite. La maracujà è utile a contrastare la cellulite, in quanto aiuta a combattere la ritenzione idrica. Secondo uno studio pubblicato nel 2012 la maracujà porterebbe beneficio anche in soggetti affetti da diabete di tipo II, in quanto sarebbe in grado di ridurre l’insulino-resistenza. Il frutto della passione si è dimostrato efficace anche a livello del sistema nervoso: l’infuso ottenuto con le sue parti verdi aiuta a combattere gli stati d’ansia e l’insonnia. Oltre che come alimento ricco di nutrienti, la maracujà è impiegata anche in ambito cosmetico poiché dalla buccia viene estratto un olio ricco di proprietà nutritive per la pelle.
Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2017 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.