Thursday

, 14 November 2019

ore 21:59

Sport

12-10-2019 07:28

Borgosesia: Stefano e il sogno chiamato Tokyo
Sottile guarda alle Olimpiadi del 2020
 
Soddisfatto della sua grande stagione, rammaricato per non aver conquistato l’accesso alla finale del Mondiale, Stefano Sottile ora guarda alle Olimpiadi del 2020 per le quali ha già il minimo, 2,33 metri.

Il borgosesiano classe 1998 delle Fiamme Azzurre ha vissuto a Doha la sua prima grande esperienza iridata. Campione italiano assoluto del salto in alto nel 2019, con 2,33 metri ha fatto registrare una delle migliori misure al mondo nell’anno in corso.

Com’è stata la prima esperienza ai Mondiali assoluti?
L’ho vissuta abbastanza bene, ma poteva andare meglio. Ho saltato 2,26 metri, la mia terza misura di sempre, e a 2,29 ho toccato l’asticella con i polpacci. Era fattibile arrivare alla finale di Doha. Il clima Mondiale l’ho vissuto bene, non ho sentito troppo la tensione, ma ho voluto strafare, dare di più di ciò che potevo.  

Avere vicino Gianmarco Tamberi ti è stato utile?
"In campo è sempre venuto a incoraggiarmi, mi ha sostenuto, è stato un grande aiuto. Nel post gara mi ha detto che ho fatto una grande cosa alla mia prima esperienza. Averlo vicino ha reso tutto più bello, le sue parole sono un grande stimolo per me".

Quale bilancio tracci del tuo 2019?
Molto positivo. A inizio anno non pensavo di saltare così alto, non credevo di poter ambire al Mondiale. Dopo essere salito a 2,24 metri si poteva pensare ai 2,30, anche se dal dirlo al farlo ce ne passa. Invece l’ho fatto e sono arrivato addirittura a 2,33 metri. Riuscire a saltare 9 centimetri in più in un anno a queste altezze è stato un grande traguardo. A Doha mi è spiaciuto non raggiungere la finale. Ora riparto da basi più alte per crescere ancora di più.  

Infine il 2020: cosa ti aspetti?
A marzo ci sono i Mondiali indoor a Nanchino in Cina, vediamo se riuscirò ad esserci. E poi le Olimpiadi di Tokyo: ho già la misura minima, 2,33 metri, sono qualificato, ma vedremo come andrà la stagione. Ovvio che spero di andarci.




Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Maltempo - In arrivo

Andrea Cherchi

Copyright © 2019 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.