Wednesday

, 3 June 2020

ore 19:52

Sport

28-03-2020 11:17

La Pro Vercelli e quel poker a Pizzighettone
L'impresa nel 2003/2004 il giorno dopo la morte di Pantani
 
Il pallone racconta di una sfida Pizzighettone-Pro Vercelli giocata il 15 febbraio 2004, valida per la quinta giornata di ritorno del girone A del campionato di Serie C2 2003/2004 e vinta sorprendentemente 4-0 dagli ospiti. 'Quattro zitti e a casa' titola 'Il Grande Album' di Alex Tacchini.

Al Comunale del piccolo centro della provincia cremasca si gioca il giorno dopo la morte del ciclista Marco Pantani. Bianchi al 14* posto, in zona playout, con 20 punti. Lombardi settimi a quota 32 e a due lunghezze dall’area playoff.

L’allenatore Roberto Venturato (ora tecnico del Cittadella) schiera il Pizzighettone con questa formazione: Arcari, Priolo (dal 46’ Lambrughi), Rizzi (dal 55’ Deinite), Tacchinardi, Colicchio, Marcucci, Chianese, Steffenoni (dal 46’ El Kamch), Sorrentino, Parmesani e Gay. Nello Santin, trainer della Pro Vercelli che non può accedere al campo per via del contratto non ancora ratificato, risponde con: Cima, La Rocca, Peluso (dall’82’ Munari), Gorrini, Merlin, Lanati (dal 91’ Velardi), Lolaico, Favret, Koffi Teya, Nwigwe (dal 64’ Grillo) e Tozzi Borsoi. Sulla panchina dei bianchi c’è il team manager Mario Aietti.

Il match in pratica non ha storia. Passa nemmeno un minuto e la Pro Vercelli va in vantaggio con il nigeriano Nwigwe, che con un destro 'sporco' dalla distanza supera l’impreparato portiere locale Arcari. Ancora Nwigwe scatenato: al 10’ regala il 2-0 ai bianchi sfruttando un rimpallo tra Arcari e Priolo. Nella ripresa i vercellesi agiscono in contropiede e fissano il poker con Grillo al 68’ (colpo di testa) e un’autorete del neoentrato El Kamch al 70’ (deviazione su punizione di Grillo). Sontuosa la prestazione di Tozzi Borsoi, il terminale offensivo della Pro.

In serata la Pro Vercelli è ospite de 'La Domenica Sportiva' negli studi della Rai, ma lo spazio per la crisi della società bicciolana (Comitato per la salvezza in prima fila) è ridotto visto che la scaletta della trasmissione è ribaltata dalla morte di Pantani.

Quella stagione, purtroppo, terminerà con la retrocessione delle bianche casacche in Serie D (in estate arriverà il ripescaggio) dopo i due 'discussi' incontri contro il Sassuolo (ko per 2-1 in Emilia e 1-1 interno), mentre il Pizzighettone giungerà quinto e centrerà la qualificazione ai playoff. In C1 salirà direttamente il Mantova (primo) e poi la Cremonese (dopo i playoff). In D scendono Savona e Palazzolo.

Paolo Sala
Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Campo di papaveri

Andrea Cherchi

Copyright © 2020 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.