Wednesday

, 3 June 2020

ore 21:32

Sport

04-04-2020 10:02

Quando la Pro Vercelli schiantò l'Avellino
Di Piazza scatenato al 'Piola': gli irpini crollano (ko 4-1)
 
Il pallone racconta di un match Pro Vercelli-Avellino terminato 4-1 per le bianche casacche giocato il 9 ottobre 2011 allo stadio “Silvio Piola” davanti a circa duemila spettatori. Si tratta della sesta giornata di andata del girone A del campionato di Prima Divisione 2011/2012, quello che sarebbe poi terminato con la straordinaria e sorprendente cavalcata del ritorno in B della Pro dopo 64 anni.

La gara è arbitrata da Stefano Bellutti della sezione di Trento. L’Avellino diretto in panchina da Giovanni Bucaro schiera (modulo 4-4-2): Fumagalli; Labriola, Porcaro, Cardinale, Stigliano; Herrera, D’Angelo, Correa (dal 56’ Citro), Millesi (dal 67’ Falzerano); Zigoni (dal 56’ Thiam Mame) e Lasagna.
Maurizio Braghin, tecnico della Pro Vercelli, risponde con (modulo 4-3-1-2): Valentini; Cancellotti, Ranellucci, Masi, Armenise; Marconi, Rosso (dall’84’ Nocciola), Murante; Disabato; (dal 57’ Fabiano); Iemmello (dal 64’ Malatesta), Di Piazza.

La sfida non ha storia. I padroni di casa disputano un incontro strepitoso. L’attaccante Di Piazza parte come un missile e al 26’ regala il vantaggio alla Pro Vercelli con una giocata superba. Timida reazione dei campani che al 34’ pareggiano con Lasagna (unico acuto degli irpini). Poi Marconi al 43’ riporta i bianchi in avanti dopo essersi incuneato in area per sfruttare un errore della difesa ospite. Nella ripresa ancora e sempre solo Pro. Disabato al 53’ sigla il 3-1 con una delizia stilistica e al 74’ il neoentrato Malatesta fissa il poker con un colpo di testa su assist dell’incontenibile Di Piazza, autentico “uomo partita”. Al termine della gara grande gioia sugli spalti da parte dei tifosi e squadra vercellese in zona playoff con 9 punti.

Come finirà il campionato 2011/2012 delle bianche casacche? Con la storica promozione in Serie B dopo i playoff contro il Taranto (2-1 in casa; 0-0 in Puglia) e il Carpi (0-0 al “Piola”; 1-3 a Modena). L’Avellino chiuderà al decimo posto con 40 punti.

Paolo Sala
Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

foto giorno »

Campo di papaveri

Andrea Cherchi

Copyright © 2020 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.