lunedì

, 23 ottobre 2017

ore 04:34

Vercelli

18-04-2017 10:21

Vercelli, situazione pericolosa in piazza Pajetta ma 'in 8 mesi non è stato fatto nulla'
 
"Sono passati quasi otto mesi, ma non è ancora stato fatto nulla".

Enrico Demaria, Maurizio Randazzo e Stefano Pasquino introducono così l'interrogazione al sindaco Maura Forte sulla pericolosità del marciapiede antistante il cinema Italia e alcune attività commerciali di piazza Pajetta.
Dopo la prima segnalazione, che risale ad agosto 2016, "una pattuglia di vigili urbani è andata a verificare la situazione, garantendo - ricordano i consiglieri di Vercelli Amica - che il problema sarebbe stato segnalato all'Amministrazione e in particolar modo all'ufficio tecnico affinché si provvedesse alla sistemazione (anzi alla risistemazione, perché pare che ci fossero già prima, ndr) di opportuni dissuasori per impedire o almeno rallentare il passaggio dei ciclisti".

Come detto, però, dopo otto mesi la situazione non è cambiata tanto che "la direzione del cinema Italia è costretta a sistemare davanti all'ingresso opportuni cartelli per mettere in guardia gli spettatori che escono dalla sala e per rallentare i ciclisti stessi. Pertanto interroghiamo - concludono Demaria, Randazzo e Pasquino - il sindaco e l'assessore competente per sapere che cosa si aspetta per intervenire, sistemando un'opportuna protezione per i pedoni lungo tutto il tratto interessato di piazza Pajetta".
Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2017 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.