martedì

, 17 luglio 2018

ore 13:36

Vercelli

30-12-2017 08:00

Vercelli: a Capodanno botti vietati vicino alle abitazioni
L'ordinanza emessa dal sindaco
 
Lo scoppio di mortaretti, petardi e simili è vietato, in generale, lungo le vie pubbliche cittadine dal Regolamento di Polizia comunale. A precisarlo è il sindaco Maura Forte nell’ordinanza emessa in vista di Capodanno. "Il Comune - sottolinea infatti il sindaco - riconosce il rispetto degli animali quale valore etico e culturale, che trova affermazione nel Regolamento Comunale per il Benessere degli Animali. In occasione di determinate festività quali ad esempio il Capodanno, il Carnevale, la notte di Halloween, si è verificato in passato, nonostante fosse in vigore tale divieto, l’utilizzo di botti nell’ambito di abitudini consolidate, questo senza aver comunque costituito finora fenomeni allarmanti. Il fragore dello scoppio può spaventare sia gli animali domestici sia quelle specie di volatili che tradizionalmente vivono in città, esponendoli al rischio di perdita dell’orientamento".

Forte ribadisce quindi il divieto di utilizzo di petardi, botti e artifici pirotecnici di ogni genere se impiegati, su area pubblica. Sono consentiti invece nell’area industriale, in quella del parcheggio Carrefour, al parco divertimenti di corso Bormida e in ogni altra area esterna al centro abitato che non abbia nelle vicinanze abitazioni e che sia a distanza non inferiore a 100 metri dagli edifici. Questo nell’orario compreso tra le 23,30 del 31 dicembre e mezzanotte e mezza.

mcg
2017 - Riproduzione Riservata


Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2018 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.