martedì

, 22 gennaio 2019

ore 03:05

Vercelli

19-12-2014 10:05

Riapre il cinema Italia
Con due sale: la Kullman e la Belvedere
 
Il cuore del cinema Belvedere trapiantato in un corpo nuovo. Quello del cinema Italia di piazza Pajetta, chiuso ormai da 2 anni e mezzo. Due sale, quella principale, già pronta, da 140 posti chiamata “Kullman” in ricordo di quello che era il nome del cinema che lì aprì nel 1913 e una seconda, la “Belvedere” da 50/60 posti che aprirà in seguito. La prima proiezione è prevista per sabato 20 dicembre con il film di Salvatores, almeno secondo le previsioni, “Ragazzo invisibile”. L’inaugurazione ufficiale si terrà a metà gennaio con quello che gli stessi artefici di questa rinascita, definiscono un evento, con la partecipazione di un attore. Nessun film, sarà invece una serata dal vivo, costruita ad hoc. Flavio Ardissone, per 42 anni anima del Belvedere, la cui sala per raggiunti limiti di età ha chiuso i battenti, avrà il ruolo di direttore artistico e avrà al proprio fianco Emanuela Corio Rosa, Alberto Rosa, che si occuperà delle parte gestionale e Renzo Orsini di quella informatica. Il progetto di ristrutturazione della sede di piazza Pajetta, è iniziato ad ottobre: il periodo di lavoro intenso ha coinvolto tante persone. Non è previsto nessun giorno di chiusura. Il venerdì gli spettacoli saranno due, il sabato tre, la domenica quattro.

Maria Carla Grazioli
2014 - Riproduzione Riservata


Crpwebtg

alla redazione proponi ...

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

I campi contrassegnati con (*) sono obbligatori.

Copyright © 2019 La Sesia S.r.l. via Quintino Sella 30, 13100 Vercelli
Reg. Imprese VC C.F. 00146700026 - P.IVA IT 00146700026 - R.E.A. VC44243 - C.S. euro 130.000,00 i.v.